Il nostro modus operandi a sostegno delle imprese

 

La finanza agevolata è una sezione molto importante della finanza aziendale e ha come funzione principale quella di fornire alle aziende fonti di finanziamento migliorative (e spesso anche a fondo perduto) rispetto a quelle di mercato tramite l’utilizzo di strumenti agevolativi.

Mai come in questo momento le opportunità a disposizione sono molteplici a vantaggiose, e una società di consulenza altamente specializzata ha il dovere di eseguire un monitoraggio costante, così da essere sempre aggiornata su qualsiasi nuova misura (o modifica alla normativa vigente) da sottoporre alle aziende: lo scopo, infatti, è far sì che le imprese non perdano nemmeno una opportunità o beneficio. E questo è proprio il nostro approccio e modus operandi.

Quando un’impresa si rivolge a noi perché vuole fare, ad esempio, degli investimenti necessari per la crescita della sua realtà, valutiamo con un’accurata analisi quali sono le misure e gli strumenti di finanza agevolata più in linea con le sue esigenze, al fine di centrare l’obiettivo.

Per prima cosa, verifichiamo l’ambito nel quale opera il cliente e subito dopo analizziamo tra le molteplici normative nazionali e regionali quali sono quelle accessibili; subito dopo, le suddividiamo in possibili aree tematiche in base alla tipologia di investimento. Possiamo, per esempio, muoverci attraverso queste aree specifiche a seconda di ogni singolo bisogno: produzione (macchinari e attrezzature, fabbricati e opere murarie, impianti ecologici, sistemi a basso impatto ambientale, magazzino e logistica etc), ricerca e innovazione (costi del personale di ricerca, brevetti e acquisizione know how, internazionalizzazione e fiere, normative europee, ricapitalizzazione aziendale.

Nella prima Area di intervento, ad esempio, possiamo sicuramente proporre il Credito d’imposta in beni strumentali, misura finalizzata a supportare gli investimenti in beni strumentali nuovi, materiali e immateriali, funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi, e la Nuova Sabatini, agevolazione tesa a facilitare l’accesso al credito delle imprese per l’acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, strumentali all’attività di impresa. Altre normative di particolare interesse sono il Credito d’imposta per attività di Ricerca e Sviluppo, Innovazione e Design, che introduce uno sconto fiscale per gli investimenti in ricerca e sviluppo, transizione ecologica, innovazione tecnologica 4.0 e altre attività innovative (design e ideazione estetica), e il Credito d’imposta formazione 4.0, dedicato alle attività di formazione finalizzate all’acquisizione o al consolidamento, da parte del personale dipendente dell’impresa, delle competenze nelle tecnologie 4.0.

Le tematiche trattate spaziano su molteplici ambiti, come, ad esempio, l’internazionalizzazione delle imprese. Tali servizi sono finalizzati principalmente alla definizione di possibili strategie di ingresso su nuovi mercati, business e marketing (prodotti e servizi, politiche di prezzo, canali di vendita, comunicazione e promozione). In aggiunta, tali bandi agevolano la partecipazione delle PMI a fiere o eventi internazionali, essenziali nella definizione di una strategia di ingresso in un mercato estero.

Seguono poi i bandi sulla formazione, volti al miglioramento della competitività delle imprese sul mercato, attraverso il rafforzamento professionale ed occupazionale dei lavoratori.

Altro tema ricorrente è la digitalizzazione delle imprese, in cui, attraverso l’erogazione di voucher, vengono incentivati servizi di formazione e consulenza negli ambiti tecnologici del Piano Transizione 4.0, ovvero l’acquisto di hardware e software, generalmente funzionali alle attività stesse.

Infine, a seguito dell’emergenza conseguente all’epidemia di Covid-19, molto spesso le Camere di Commercio stanziano fondi per agevolare l’accesso al credito delle PMI, attraverso l’abbattimento dei tassi di interesse su finanziamenti sottoscritti per esigenze di liquidità.

La nostra società saprà supportarti e proporti tutto ciò che il mercato mette a disposizione della tua azienda e guidarti in questo percorso così da non perdere nemmeno un beneficio o un’opportunità.
Per qualsiasi domanda o informazioni siamo sempre reperibili ai seguenti contatti: email info@drazefin.it – telefono 039/9451202

 

Share this post