Please enable JS

Notizie

Drazefin - Finanza agevolata

Notizie     03/09/2018    

Finanza agevolata


CHE COS’È
La finanza agevolata è l’insieme di qualsiasi strumento messo in atto dalla Normativa europea o dalla Legislazione italiana (e fruibile a livello nazionale e/o locale) a favore dello sviluppo aziendale delle imprese.


A CHI È RIVOLTA
La maggior parte dei contributi pubblici comunitari, regionali e nazionali, sono destinati alle Micro, PMI e Grandi Imprese, ma esistono agevolazioni anche per start-up (comprese quelle innovative), aspiranti imprenditori e imprenditoria femminile e giovanile (sotto i 35 anni).


TIPOLOGIA DI AGEVOLAZIONE
L’agevolazione avviene tramite bandi di finanziamento, pubblicati dalla Commissione Europea, Ministero, Regioni o Camere di Commercio; essi sono caratterizzati da un settore specifico d’intervento, da un importo complessivo messo a disposizione, da requisiti specifici che l’impresa deve possedere per fruire delle risorse economiche stanziate.


MODALITA’ DI CONCESSIONE
I sostegni economici di cui le imprese possono beneficiare sono di due tipologie:

  • AUTOMATICA: beneficio automatico del contributo, una volta che è stato predisposto il fascicolo con tutte le informazioni richieste dalla Normativa (esempio: Credito d’Imposta Ricerca&Sviluppo)
  • A VALUTAZIONE: le pratiche (che siano a sportello o a timing) devono essere valutate dal soggetto gestore, che darà responso positivo o negativo.

STRUMENTI DI AGEVOLAZIONE
Gli strumenti di agevolazione possono essere di due tipi:

  • DIRETTI: l’impresa riceve il contributo di agevolazione sotto forma di denaro
  • INDIRETTI: l’impresa usufruisce di servizi erogati o pagati direttamente dall’Ente

A CHI RIVOLGERSI
Per capire di quali progetti di finanza agevolata l’impresa può approfittare è necessario inquadrare la propria attività di impresa in modo corretto. Per questo è fondamentale rivolgersi a una società di consulenza specializzata, che saprà trovare la fonte di agevolazione più giusta e presentare la domanda di richiesta secondo i requisiti necessari ai fini di una valutazione positiva.