Please enable JS

Notizie

Drazefin - FINTECH: CHE COS’E’ E PERCHE’ È COSÌ VANTAGGIOSO PER LE IMPRESE

Notizie     25/06/2020    

FINTECH: CHE COS’E’ E PERCHE’ È COSÌ VANTAGGIOSO PER LE IMPRESE


Il termine FinTech nasce dall’unione delle parole Finance e Technology, e descrive quel settore dell’innovazione che migliora e accelera i servizi finanziari attraverso la tecnologia.

Nonostante il termine sembri quasi complesso e distante, il settore ha l’obiettivo diametralmente opposto, ovvero avvicinare le persone a un’esperienza nuova e più agevole della finanza.

Le società Fintech si distinguono perché utilizzano la tecnologia per portare un vero beneficio alle aziende.

Il Fintech si può sintetizzare in tre punti essenziali:

Velocità: tempi medi di erogazione 11 giorni

Trasparenza: l’obiettivo è dare controllo e chiarezza alle aziende sulle caratteristiche e i costi dei servizi

Personalizzazione: flessibilità nell’offerta del credito

 

In Italia esistono già centinaia di realtà che si occupano di Fintech e i numeri non potranno fare altro che crescere considerati i grandi risultati raggiunti in pochi anni; le aree di attività variano dalla concessione di liquidità pura ai pagamenti digitali, dal landing ai minibond e il comune denominatore è sempre lo stesso: proporre tecnologie innovative e una customer experience sicuramente differente e positiva. Infine, hanno un orientamento particolare verso le PMI italiane, e questo si traduce sia nel ventaglio di servizi finanziari offerti del tutto innovativi o concorrenziali rispetto a quelli ordinari (come i finanziamenti bancari), sia nei tempi di risposta: se un’azienda ha bisogno di liquidità immediata, grazie a questi nuovi mezzi e ai consulenti specializzati nella materia, può ottenere risposta positiva nel giro di 24 ore e l’accredito sul conto corrente di circa 11 giorni: impossibile non tenerne conto, soprattutto in questo momento storico, dove le delibere delle banche si fanno spesso sempre più lunghe e le aziende non hanno più tempo di aspettare.