Please enable JS

Notizie

Drazefin - VOUCHER “FORMAZIONE CONTINUA”

Notizie     22/07/2020    

VOUCHER “FORMAZIONE CONTINUA”


Regione Lombardia promuove la formazione continua dei lavoratori, degli imprenditori e dei liberi professionisti per migliorare le competenze e sviluppare la competitività d’impresa.

Vediamo nel dettaglio la scheda di questo strumento di finanza agevolata:

 

Strumento di finanza agevolata: FORMAZIONE CONTINUA - Voucher aziendali

Importo richiesto: Voucher tra € 800 e € 2.000 per singolo lavoratore fino ad un massimo di € 50.000 complessivi su base annua per azienda

Tipologia dell’agevolazione: erogazione di voucher formativi aziendali

Breve descrizione dell’intervento e finalità: agevolazione per l’accrescimento delle competenze della forza lavoro occupata nel territorio regionale, mediante la concessione di voucher aziendali per la fruizione di corsi di formazione continua selezionabili dal Catalogo Regionale di Formazione Continua 2020-2021

Soggetti beneficiari: tutte le imprese (MPMI e grandi), aventi unità produttiva/sede operativa ubicata in Regione Lombardia, compresi gli Enti del Terzo Settore, le Associazioni riconosciute, le Cooperative e i Liberi professionisti.

Gli interventi finanziati sono rivolti a: lavoratori dipendenti (NON sono ammessi: tirocinanti, apprendisti, somministrati), titolari e soci, lavoratori autonomi.

Spese ammissibili: sono ammissibili unicamente le spese sostenute per la fruizione dei corsi di formazione approvati sul Catalogo regionale, nelle seguenti aree di rilevanza strategica:

•          Internazionalizzazione delle imprese

•          Sostenibilità ambientale

•          Benessere organizzativo aziendale (Diversity manager, Disability manager, Welfare manager, Smart Working)

•          Cluster tecnologici lombardi S3 (Agrifood, Aerospazio, Scienza Vita, Ambienti per la Vita, Smart communities mobilità, Chimica verde, Energia ambientale edilizia, Fabbrica intelligente)

•          Turismo, eventi e territorio

•          Competitività delle impese

In via sperimentale, è consentita la fruizione delle offerte formative a distanza (purché previsto dal Catalogo e con un minimo di 20 partecipanti)

Agevolazioni: il Voucher ha un valore massimo di € 2.000,00; ciascun lavoratore può fruirne per uno o più percorsi formativi, fino al raggiungimento del valore complessivo del voucher.

Il costo massimo rimborsabile all’impresa per la fruizione dei percorsi di differenzia in funzione del livello di competenze da acquisire:

•          EQF tra 6 e 8 (40 ore minimo): fino a € 2.000,00 per lavoratore

•          EQF tra 4 e 5 (30 ore minimo): fino a € 1.500,00 per lavoratore

•          EQF 3 (16 ore minimo): fino a € 800,00 per lavoratore

Regime: De minimis

Timeline: presentazione domande dal 01/07/2020 al 31/12/2021, con accesso prioritario fino al 31/08/2020 per tutte le imprese che hanno attivato trattamenti di integrazione salariale a causa dell’emergenza Covid-19 o che intendono attivare percorsi formativi finalizzati ad acquisire le competenze per l’introduzione o il consolidamento dello smart working nella propria organizzazione.