Please enable JS

Notizie

Drazefin - RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE DELLE MEDIE IMPRESE

Notizie     11/12/2020    

RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE DELLE MEDIE IMPRESE


Strumento di finanza agevolata:

RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE MEDIE IMPRESE – art. 26 DL 34 del 2020 (Decreto Rilancio)

Tipologia dell’agevolazione:

  • Credito d’imposta in favore degli investitori che effettuano conferimenti in denaro
  • Credito d’imposta in favore della società capitalizzata

Breve descrizione dell’intervento e finalità:

Misure a sostegno delle imprese in difficoltà, sotto forma di crediti d’imposta, per favorire la loro patrimonializzazione e dare continuità e forza alla ripresa economica

Importo del contributo:

  • 20% del conferimento riconosciuto agli investitori
  • Fino al 30% dell’aumento di capitale in favore della società ricapitalizzata, nei limiti del 50% delle perdite eccedenti il 10% del patrimonio netto, al lordo delle perdite stesse

Soggetti beneficiari:

  • Investitori: persone fisiche e giuridiche che effettuano conferimenti in denaro (no banche, assicurazioni, holding e società del gruppo)
  • Conferitaria: società con ricavi al 31/12/2019 € 5mln-50mln (riferiti al gruppo) e con una riduzione dei ricavi conseguiti nei mesi di marzo e aprile 2020 di almeno il 33% rispetto ai ricavi dell’analogo periodo dell’anno precedente (riferiti al gruppo)

Spese ammissibili:

Conferimenti, a titolo di capitale sociale o riserva da sovrapprezzo, effettuati entro il 31/12/2020, fino ad un massimo di € 2mln; requisito fondamentale è che fino al 31/12/2023 venga mantenuta la partecipazione e non vengano distribuite riserve.

Regime:

Temporary Framework