Please enable JS

Notizie

Drazefin - Flat Tax

Notizie     07/01/2019    

Flat Tax


Cosa cambierà con l’introduzione della Flat Tax prevista nella Legge di Bilancio 2019

 

Come anticipavamo nella precedente notizia, la Legge di Bilancio 2019 - approvata in via definitiva lo scorso 30 dicembre dalla Camera - introduce nuovi importanti cambiamenti economici che sono entrati in vigore già a partire del 01 gennaio 2019. 

Tra i vari temi contenuti all’interno della manovra economica (dalla quale, ricordiamo, dipendono i conti pubblici dell’Italia per l’anno in corso) di grande rilevanza è indubbiamente la riforma fiscale con l’introduzione della Flat Tax

Che cos’è la Flat Tax?

La Flat Tax è un sistema fiscale che prevede un’aliquota indipendente dal livello di reddito personale dei contribuenti. La Legge di Bilancio 2019 prevede che la Flat Tax sarà avviata nel 2019 con una sola aliquota pari al 15% per i redditi di partita iva fino a 65.000 €, mentre la seconda aliquota al 20% sarà introdotta nel 2020 per compensi e ricavi fino a 100.000 €.

Come funziona?

Il nuovo modello di Flat Tax sui redditi di imprenditori e liberi professionisti prevede l’applicazione di due regimi fiscali: uno forfettario (in funzione dal 1° gennaio 2019) e uno analitico (operativo dal 2020). Il regime forfettario è riservato ai contribuenti che nell’anno precedente non hanno superato la soglia di 65.000 € di fatturato: in questo caso il regime fiscale forfettario prevede l’applicazione di una imposta pari al 15%. È escluso chi esercita la propria attività nei confronti dei datori con i quali siano in essere rapporti di lavoro, o lo siano stati nei due anni precedenti.  
Il secondo regime, su base analitica, è riservato ai contribuenti che nell’anno precedente hanno ricevuto compensi o ricavi superiori a 65.000 €, ma non più di 100.000 €. In questo caso è prevista una imposta sostitutiva proporzionale del 20% e questo regime fiscale entrerà in vigore dal 2020. E’ escluso chi supera la soglia dei 100.000 € perché rientra nel regime ordinario delle partite iva.