Please enable JS

Notizie

Drazefin - DALLA VALUTAZIONE DEL PROGETTO ALL’ ACCOMPAGNAMENTO VERSO L’OTTENIMENTO DEI FONDI

Notizie     19/04/2019    

DALLA VALUTAZIONE DEL PROGETTO ALL’ ACCOMPAGNAMENTO VERSO L’OTTENIMENTO DEI FONDI


Drazefin aiuta le start-up e PMI innovative ad avere i fondi necessari per lo sviluppo del proprio business e a insediarsi sul panorama economico italiano. Per farlo, attuiamo delle regole interne ben precise, che ci permettono di analizzare oggettivamente il progetto della start-up: ad esempio, valutiamo quanto questo progetto possa essere realmente innovativo, quanto e se possa essere scalabile o se risponda a degli effettivi bisogni da parte del possibile fruitore. Questi primi elementi di analisi sono imprescindibili e ci consentono di identificare la reale innovatività del business esaminato e passare alla fase successiva: la ricerca di capitali.   

È necessario prima di tutto considerare che i fondi dedicati in Italia alle start-up sono pari a circa 200 milioni all’anno, un importo totale non così rilevante se consideriamo che la Spagna ne ha a disposizione 5 volte tanto, e l’Inghilterra addirittura 10! Ecco perché l’oggettiva analisi diventa sempre più fondamentale.

 

Drazefin attua principalmente questi parametri di giudizio:

  • idea forte con team coeso con eventuali differenti abilità ì, che sappia creare uno sviluppo comune
  • scalabilità del progetto
  • business model
  • capacità di problem solving
  • creatività unita ad applicazione costante e studio day by day
  • conoscenza completa del mercato di riferimento
  • sviluppo di idee gestibili 
  • studio di un percorso di comunicazione e di definizione distributiva

 

Una volta analizzati gli elementi sopra citati, la valutazione finale positiva avrà risposto positivamente a questi parametri:

  • strategia (compresa di business plan e finance)
  • tecnologia
  • team
  • marketing plan
  • crescita e scalabilità
  • impatto sociale
  • legale

 

Modalità di accompagnamento:

Drazefin investe direttamente nelle start-up o, in caso di non intervento diretto di capitali, assiste l'azienda nella fase di accelerazione attraverso consulenza strategica e reperimento di fondi da fonti esterne (fondi, altre imprese).