Please enable JS

Notizie

Drazefin - DECRETO CRESCITA: GUIDA ALLE NOVITA’

Notizie     02/05/2019    

DECRETO CRESCITA: GUIDA ALLE NOVITA’


Quali sono le misure inserite nel Decreto Crescita, approvato in Gazzetta Ufficiale il 30/4/2019

 

Il Decreto Crescita (D.L. n. 34 del 2019) è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale lo scorso 30 aprile ed è entrato in vigore a partire dal 1 maggio. Tale decreto contiene una serie di misure finalizzate al rilancio economico del Paese, atte a risolvere e arginare specifiche situazioni di crisi intervenendo su diversi settori e leve di crescita.

Le misure adottate di maggior rilievo sono la riproposizione del super ammortamento alla riduzione fino al 20,5% dell’IRES per le imprese che non distribuiscono gli utili, fino allo snellimento significativo della procedura per accedere alla detassazione dei redditi rinvenienti dagli intangibles - patent box, il rifinanziamento della nuova Sabatini, le misure volte alla capitalizzazione delle imprese e quelle destinate alla tutela del made in Italy.

Vediamo ora di seguito i temi su cui vengono attuate tutte le misure del decreto, ai quali dedicheremo degli approfondimenti specifici nei prossimi articoli:

  • Reintroduzione del Superammortamento per gli investimenti in beni materiali strumentali nuovi
  • Abrogazione della Mini Ires
  • Deducibilità IMU delle imposte sui redditi
  • Patent Box
  • Rientro dei Cervelli con significative modifiche alla disciplina degli impatriati
  • Regime forfetario
  • Incentivi per l’edilizia
  • Sisma bonus
  • Strumenti finanziari convertibili
  • Efficienza energetica e rischio sismico
  • Aggregazione d’imprese
  • Fatturazione elettronica
  • Vendita di beni tramite piattaforme digitali
  • Enti associativi assistenziali
  • Rottamazione ter
  • Commissioni sui pagamenti elettronici
  • Garanzia sviluppo media impresa
  • Rifinanziamento Nuova sabatini
  • Capitalizzazioni e ricambio generazionale
  • Riconversione dei processi produttivi
  • Società di investimento semplice
  • Trasformazione digitale dei processi produttivi
  • Marchio storico di interesse nazionale
  • Contrasto all’Italian sounding
  • ZES, programmi di investimento nelle Zone Economiche Speciali
  • Obblighi informativi erogazioni pubbliche
  • Banche popolari e fondo indennizzo risparmiatori
  • Gestione degli Enti del Terzo Settore
  • Credito d’Imposta per la partecipazione delle PMI alle fiere internazionali

 

A breve pubblicheremo degli approfondimenti sui temi di maggior interesse per le imprese.