Please enable JS

Notizie

Drazefin - LE GRANDI IMPRESE COME MOTORE DELLE STARTUP: INVESTIMENTI PER MEZZO MILIARDO DI EURO

Notizie     29/11/2019    

LE GRANDI IMPRESE COME MOTORE DELLE STARTUP: INVESTIMENTI PER MEZZO MILIARDO DI EURO


Crescono in modo costante gli investimenti nelle startup tecnologiche da parte delle aziende italiane e internazionali: la quarta edizione dell'Osservatorio sul Corporate Venture Capital (promosso da Assolombarda, Italia Startup e Smau, in collaborazione con InfoCamere e il Politecnico di Milano), conferma che, nel nostro Paese, l'Open Innovation è diventato un fenomeno con risvolti positivi.

I dati emersi dall’indagine sono decisamente degni di nota: il numero delle quote dei soci aziendali che hanno investito in startup innovative è aumentato dell'88% tra settembre 2017 e settembre 2019 (da 6.727 a 12.667 unità); in più, le sole partecipazioni dirette hanno registrato un del 76,1% negli utimi due anni,  mentre il numero di startup entrate nel portafoglio dei Cvc è lievitato del 23% nel periodo considerato, passando da 2.154 a 2.657.
I Corporate Venture Capital sono a oggi presenti in 2.656 startup innovative (circa il 25% del totale) e le rimanenti 7.490 hanno come soci solo persone fisiche e ditte individuali. Protagoniste di questi numeri non sono i classici Fondi che investono sulle start-up come dei veri e propri venture capital, ma aziende (solitamente grandi imprese) che scommettono su nuove imprese innovative in qualche modo legate al loro settore di competenza.

Particolarmente interessante - secondo gli autori dello studio - è anche l'ammontare complessivo dei finanziamenti (fra riserve e capitale sociale) sottoscritti dalle aziende nei due anni analizzati, che sfiora i 490 milioni di euro. Una cifra superiore sia agli investimenti relativi ai cosiddetti “Family&Friends”, che hanno apportato 437 milioni, sia alla liquidità proveniente dagli investitori istituzionali (venture capital in primis) non andati oltre quota 192 milioni di euro.

Se si considerano invece i dati parziali dei bilanci di esercizio 2018 depositati al momento della stesura dell'Osservatorio, il fatturato generato complessivamente dalle startup innovative nel 2018 è pari a 889 milioni di euro e poco più della metà di questi ricavi (449 milioni per la precisione) è prodotto da imprese aventi fra i propri soci almeno un Cvc.